Pannelli solari & autopilota

  • sula
  • Avatar di sula Autore della discussione
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Expert Boarder
Di più
18/09/2014 07:16 #3234 da sula
sula ha creato la discussione Pannelli solari & autopilota
Si è già toccato di sfuggita l' argomento, ma vorrei approfondire.

Vorrei sapere quanti pannelli solari, di che tipo, quante batterie e che amperaggio e dimensione da montare su barca a vela di 7.5 mt., , per poter navigare almeno 8 ore al giorno su alto adriatico in stagioni varie, facendo funzionare il pilota automatico elettrico.

Possiedo barca con timone appeso esterno, non compensato, e utilizzo dell' autopilota di poppa solo con venti leggeri.

Grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
18/09/2014 21:04 #3237 da mandala
mandala ha risposto alla discussione Pannelli solari & autopilota
Un pilota automatico (attuatore lineare"tutto in uno") adatto per barche fino a 4.5 t, da montare in pozzetto per comando barra timone dovrebbe consumare al massimo 1.5 A.
Per farlo funzionare per 12 ore senza ricariche è sufficiente una batteria da 40 Ah (1.5 A x 12 h = 18 Ah; capacità teorica batteria = fabbisogno x 2; 18 x 2 = 36 Ah arrotondato a 40 Ah).
In queste condizioni, partendo con batteria completamente carica, avresti autonomia sufficiente per una giornata di navigazione.
Per sicurezza potresti aggiungere 2 piccoli pannelli solari rettangolari da 15 W nominali, montati a ribaltina sulle filiere; dovrebbero garantirti in totale un po' più di 1 A per circa 6 ore, vale a dire circa la metà del consumo massimo del pilota.
Tieni presente che alle andature portanti questi piccoli piloti, sprovvisti di giroscopio, non sono molto affidabili e portano sovente alla strambata involontaria.
B.V.
Ringraziano per il messaggio: sula

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • sula
  • Avatar di sula Autore della discussione
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Expert Boarder
Di più
19/09/2014 06:28 #3239 da sula
sula ha risposto alla discussione Pannelli solari & autopilota
Grazie, ma lo so che a andature portanti l' autopilota fa andare in strambata e per di più si rompe........

Ritengo che il timonare nelle andature dal giardinetto alla poppa piena siano le condizioni più impegnative, soprattutto con mare formato, e vento e ci vuole un pò di "manico", cosa che non mi risulta abbia il pilota automatico. :P

Per cortesia, quali sono i migliori pannelli solari per il rendimento?
O forse è meglio aprire una nuova discussione dove si tratta solamenti di pannelli solari?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/09/2014 12:01 #3245 da mandala
mandala ha risposto alla discussione Pannelli solari & autopilota
Sui pannelli solari, visto che la tecnologia di costruzione è ormai consolidata, non c' è molto da dire: il rendimento per metro quadrato è praticamente uguale per tutti.
Ognuno può scegliere le dimensioni e il modello che più si adattano alle esigenze di potenza ed estetiche richieste.
La soluzione ottimale e più diffusa è di installarli su un portico a poppa, che può anche avere funzione di gruetta per il gommone.
Per i puristi della linea della barca vanno bene i modelli calpestabili da installare sul ponte, tenendo presente che quasi sempre, sotto vela, la metà degli stessi resterà in ombra, oppure sulle filiere montati a ribaltina.
Un calcolo empirico ma valido per la scelta della potenza da installare è di considerare il solo valore della corrente in corto circuito fornito dal costruttore (tralasciando Watt, tensione e diagrammi vari), dividerlo per 2 e moltiplicarlo per le ore in cui la luce solare colpisce il pannello con un angolo di almeno 15°. Es: un pannello della potenza teorica di 140 W fornisce una corrente di 8 A; 4 A x 9 h (dalle 08 alle 17, ma varia da estate/inverno)= 36 Ah potenza effettivamente usufruibile, salvo cielo nuvoloso.
B.V.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
20/09/2014 13:57 #3246 da giovbiss
giovbiss ha risposto alla discussione Pannelli solari & autopilota
In più aggiungerei di non farsi tentare dai monocristallini.
Questi pannelli sono più costosi ed hanno una resa teorica maggiore dei policristallini.
Ma i mono devono stare "tutti" al sole. Altrimenti, basta che anche una piccola porzione sia all'ombra perché il rendimento scenda pressochè a zero.
I poli invece funzionano anche parzialmente all'ombra e anche se il sole, la luce , non sono proprio a perpendicolo.
Magari forniranno meno A ma li daranno sempre.
Bv
Gio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • sula
  • Avatar di sula Autore della discussione
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Expert Boarder
Di più
20/09/2014 15:42 #3247 da sula
sula ha risposto alla discussione Pannelli solari & autopilota

giovbiss ha scritto: In più aggiungerei di non farsi tentare dai monocristallini.
Questi pannelli sono più costosi ed hanno una resa teorica maggiore dei policristallini.
Ma i mono devono stare "tutti" al sole. Altrimenti, basta che anche una piccola porzione sia all'ombra perché il rendimento scenda pressochè a zero.
I poli invece funzionano anche parzialmente all'ombra e anche se il sole, la luce , non sono proprio a perpendicolo.
Magari forniranno meno A ma li daranno sempre.
Bv
Gio


Bella questa!
Non la sapevo proprio :woohoo:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.152 secondi
Powered by Forum Kunena