Precendenza quando si? e quando no?

  • alex
  • Avatar di alex Autore della discussione
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Expert Boarder
Di più
27/02/2012 07:32 #752 da alex
alex ha creato la discussione Precendenza quando si? e quando no?
Quando una barca a vela ha la precendenza sulle altre e quando no? L'anno scorso in barca con un mio amico ci siamo incrociati con un catamarano che veniva dalla nostra destra scoprendo solo dopo che ci aveva passato che oltre alle vele utilizzava il motore.Noi gliene abbiamo dette di tutti i colori ma lui voleva avere ragione, possibile?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/05/2014 12:35 #2975 da MiBe
MiBe ha risposto alla discussione Precendenza quando si? e quando no?
Il quesitoo è interessante. L'unica regola che conosco io è che chi naviga mure a dritta ha la precedenza, e in caso di medesime mure, ha precedenza chi naviga sottovento (sulla seconda parte sono andato a memoria, senza essere realmente sicuro del significato). Non ho mai sentito parlare di distinzione tra chi viaggia a motore, e chi a vela.
Se qualcuno ne sa qualcosa di più, inteesserebbe anche a me.

Michele

Mick

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
26/05/2014 13:45 #3005 da giovbiss
giovbiss ha risposto alla discussione Precendenza quando si? e quando no?
Le regole, scusate la lunghezza ma vorrei elencare tutti i casi:
-la barca con mure a dritta ha precedenza su quella con mure a sin
- sulle stesse mure la barca sottovento ha precedenza su quella sopravento. In pratica se uno è sottovento a noi e stringe di più, venendoci addosso, non possiamo lamentarci ma dobbiamo rispondere all'orza oppure rallentare e lasciarlo passare
- anche se hai ragione ma vedi che chi non ha la precedenza, qualora te la volesse concedere, andrebbe a sbattere, che so su uno scoglio, una boa o un'altra barca, allora la regola non vale. Chi in teoria non aveva il diritto lo acquisice per la presenza di ostacolo. Perchè aveva : possibilità di manovra limitata.
-una barca a motore deve dare la precedenza ad una a vela...ammenochè non sia in : limitazione di manovra. Cioè non posso chiedere ad una Porterei di virare per farmi passare, ne ad un pescatore che ha nella poppa 100 metri di reti di deviare per non investirmi
- una barca a vela con vela issata ( ma anche se non ha la vela a riva) che proceda anche a motore deve, DEVE, avere a prua il cono nero che indica la doppia propulsione. Altrimenti come faccio a sapere che va anche a motore? Comunque vela o non vela se una barca a vela procede col motore deve, DEVE dare la precedenza ad una che vada a vela. In pratica una barca a vela che va a motore diventa a tutti gli effetti legali una barca a motore.
- però se manovro una barca a vela che (difficile ma possibile, p es se si sorpassa un peschereccio intento a trascinare le reti) sta' andando più veloce di quella a motore ( si dice che la barca a vela è sopraggiungente) allora non ho la precedenza su quella a motore. Anche se sto andando a vela. Devo lasciare il passo a quella a motore.
- se si è in rotta di collisione per non scontrarsi tutte le barche dovranno accostare ( virare) a dritta.
- in tutti i casi le barche devono manovrare per "evitare gli abbordi in mare". Cioè
- passare ampiamente larghi ad un'altra barca e sempre di poppa. Mai di prua come fanno abitualmente i "motoscafari" che sembra facciano apposta a passarci davanti per rallentarci con l'onda della loro scia.
Queste regole vanno seguite. Se non succedono incidenti tutto va bene . Ma se ci scappa un danno grave, un affondamento, o peggio, un decesso state certi che Magistrati e sopratutto le Compagnie Assicurative controlleranno se si sono seguite le suddette regole.
Con le possibili Rivalse Penali (galera) o Civili ( soldi da sborsare).
Spero di avere scritto tutto giusto e di essere stato sufficientemente chiaro.
Ah ovviamente se si va a motore, come in auto o come di notte, si dà la precedenza a destra. Ciò è ovvio perchè anche se uno andasse a vela...come faccio a vedere che ha le vele issate col buio? Per non sbagliare la regola per tutti è dare la precedenza a destra.
Però attenzione. Restano le regole della"manovrabilità limitata" quindi una Portaerei, sicuramente ben visibile per dimensioni e luci, che viene da sinistra....date retta a me .....lasciatela passare!
Bv
Gio
Ps: Ho tralasciato la definizione delle "mure". Se servisse mi spiegherò in un'altra mail

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
26/05/2014 14:01 #3007 da MiBe
MiBe ha risposto alla discussione Precendenza quando si? e quando no?
Stavo appunto per scrivere le stesse cose, fresche fresche di lettura dal libro che sto leggendo :)

Mick

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
26/05/2014 17:06 #3009 da giovbiss
giovbiss ha risposto alla discussione Precendenza quando si? e quando no?
Hai hai MiBe!
Tu studi troppo!
Attento, sono convinto che a studiare troppo ci si rin.....nisca!
Purtroppo temo di essere proprio di quella "schiera". Non perché ho studiato tanto. Perché a me ha fatto "subito" male!
Quindi ti avverto, fin che sei ancora in tempo! :-)
Bv
Gio
Ps: ho detto tutto giusto, vero? Tu che sei fresco di studi?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
26/05/2014 18:50 #3011 da MiBe
MiBe ha risposto alla discussione Precendenza quando si? e quando no?
Fresco di studi? Dipende dai punti di vista...
Mi sono laureato nel 2002, ma non ho mai smesso di "studiare", almeno per quel poco che potevo. E comunque credo di essere tutto sommato abbastanza equilibrato da mantenere un certo senso pratico ;-)

Almeno credo.
E comunque, che alternative ho?

Michele

Mick

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.217 secondi
Powered by Forum Kunena