Kos in barca

  • gallo
  • Avatar di gallo Autore della discussione
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Senior Boarder
Di più
19/02/2012 15:37 - 19/02/2012 16:30 #665 da gallo
gallo ha risposto alla discussione Kos in barca
Bene :-):-) ora volevo prendere una carta nautica della zona. Voi che girate spesso in zona, quale consigliate? Quella dell'IIM oppure?
Ho dato un' occhiata al navionics e nella zona di Kos-Pserimos-Talendos-Leros rimanendo nella zona Ovest, non ho trovato alcun posto per ricaricare le batterie, logicamente tranne che Kos base di partenza. É possibile o mi sbaglio? Nandoferrari,hai ragione quando dici che in egeo è più rustico e bisogna abituarsi a quel stile di vita, ma la luce è fondamentale. Non credo che le batterie riescano a durare una settimana senza mai ricaricarle usando solo l'aiuto del motore, o sbaglio? 1#{A}
Ultima modifica: 19/02/2012 16:30 da gallo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • nandoferrari
  • Avatar di nandoferrari
  • Visitatori
  • Visitatori
20/02/2012 16:34 #677 da nandoferrari
nandoferrari ha risposto alla discussione Kos in barca
Le batterie possono bastare per una settimana se alla partenza sono ben cariche (nel marina di Kos non avrai problemi)e se rinuncerai ad un uso continuativo del frigo.Tieni d'occhio gli strumenti che dovresti trovare a bordo (voltmetro e amperometro) per eseere sempre certo che almeno una batteria ti permetta di avviare il motore. Quanto alle carte nautiche direi che per un uso diportistico possono andare bene le Imray.
Ciao e divertiti.
Fernando

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Orlando Giorgio
  • Avatar di Orlando  Giorgio
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Expert Boarder
Di più
21/02/2012 15:31 #689 da Orlando Giorgio
Orlando Giorgio ha risposto alla discussione Kos in barca
MI dispiace ma le mie notizie del dodecanneso sono un pò vecchie (venti anni fà) le notizie fresche (del 2011) riguardano Patmos Come vedrai dalle foto c'è una bella banchina con possibilita di corrente e acqua
LE prime foto sono di Patmos le ultime due sono di Lipsoi
scrivimi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo messaggio ha immagini allegate.
Accedi o registrati per visualizzarle.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • gallo
  • Avatar di gallo Autore della discussione
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Senior Boarder
Di più
28/02/2012 16:31 #761 da gallo
gallo ha risposto alla discussione Kos in barca
Mitici ragazzi e mitico NandoFerrari, sono di nuovo qui a consultarvi come dei bravi consiglieri :-), ma io mi chiedo chi meglio di chi c'è già stato mi può rispondere :-):-):-)? Allora pensavo di programmare già il mio primo giorno e di svolgerò così:
Partenza Marina di Kos
Pranzo nella baietta all'ancora di Ormos Pserimos a W di Pserimos( non avendo ancora il portolano non so che tipo di fondale troverò e la sua profondità all'interno )
Cena e nanna nel porto di Pothia Kalymnos che mi sembra attrezzato e accogliente.
Qui parte la domanda:
Qualcuno mi sà dire qualcosa di Pserimos e della sua baietta?
La procedura per atterrare a Pothia è come da noi? Nel senso devo prenotare un ormeggio, mettermi in contatto via radio con loro per aspettare che ti assegnano un posto oppure entro in porto e ormeggio e poi si vedrá :-)?
Che dire vi ringrazio in anticipo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • nandoferrari
  • Avatar di nandoferrari
  • Visitatori
  • Visitatori
28/02/2012 23:22 #763 da nandoferrari
nandoferrari ha risposto alla discussione Kos in barca
Ciao Gallo, sono stato un paio di volte a Pserimos anni addietro ormeggiando con ancora e cime in banchina. Il posto è piacevole. Spiaggia sabbiosa con una simpatica trattoria(allora). In mancanza di posto in banchina, se la memoria non mi tradisce, si dovrebbe potere ancorare davanti alla spiaggia su fondo pertanto probabilmente sabbioso. Quanto a Kalymnos, che ugulmente conosco, non ho mai sentito di un posto che che si chiama Pothia a meno che con ciò si intenda il porto del capoluogo. In questo caso (ti ho già espresso la mia idea al riguardo) si entra in porto, si ormeggia in banchina dove si trova posto e in teoria (lo fanno in pochi) si va in capitaneria per registrare l'arrivo e per pagare una modesta tariffa di ormeggio. Il portolano lo tengo in barca per cui non posso fare ulteriori verifiche. Tieni presente che le mie informazioni sono datete. Saluti. nandoferrari

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • gallo
  • Avatar di gallo Autore della discussione
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Senior Boarder
Di più
06/03/2012 12:48 - 06/03/2012 12:49 #788 da gallo
gallo ha risposto alla discussione Kos in barca
Il charter mi ha riferito che la barca ha in dotazione 45 metri di calumo, secondo voi possono bastare per i fondali del dodecanneso.?,logicamente per fare della rada. In prarica trovo fondali alti oppure in grandi linee sono bassi? Purtroppo ancora non mi stà arrivando il portolano consigliato da nandoferrari
Ultima modifica: 06/03/2012 12:49 da gallo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
09/03/2012 16:54 #841 da zingaro
zingaro ha risposto alla discussione Re: Kos in barca
per tua utilità ti inserisco un'immagine della marina di Kos , carina :lol:
P#

Ciao li sei al sicuro :lol:

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • nandoferrari
  • Avatar di nandoferrari
  • Visitatori
  • Visitatori
14/03/2012 20:44 #860 da nandoferrari
nandoferrari ha risposto alla discussione Re: Kos in barca
Sulla mia barca di 11 m. uso una catena da 8 lunga 50 m.che in Egeo è risultata sufficiente. I fondali non sono mai stati eccessivamente profondi.Ciao
nandoferrari

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.337 secondi
Powered by Forum Kunena